La Festa della Misericordia è celebrata la prima domenica dopo Pasqua, ovvero la seconda Domenica di Pasqua, attualmente chiamata Domenica della Divina Misericordia. La iscrisse per primo nel calendario liturgico il Cardinale Franciszek Macharski per l’arcidiocesi di Cracovia (1985), e…
Da un'antica «Omelia sul Sabato santo».  La discesa agli inferi del Signore Che cosa è avvenuto? Oggi sulla terra c'è grande silenzio, grande silenzio e solitudine. Grande silenzio perché il Re dorme: la terra è rimasta sbigottita e tace perché…
Cari fratelli e sorelle, anche quest’anno abbiamo ripercorso il cammino della croce, la Via Crucis, rievocando con fede le tappe della Passione di Cristo. I nostri occhi hanno rivisto la sofferenza e l’angoscia che il nostro Redentore ha dovuto sopportare…
Un breve resoconto nel tempo del CORONA VIRUS 19. Praticamente l'ultima uscita da casa per noi tutti in apostolato e per la scuola è stata l' 8 di marzo ultimo scorso.  Da allora  : IN CASA !Per decreto governativo e…
Che succede dice l'asino?  Le strade sono vuote  Hanno dimenticato che sta arrivando il Messia?  Calma amico fedele gli risponde il Signore,  continua per la tua strada non aver timore.  Quest'anno è diverso è un anno di riflessione ecco perché…
...E mi ritrovo a sognare, trasportare sulle ali del cuore, un cuore con ali..il mioSognare. è solo questo che mi resta, sognare un nuovo amore, dolce ingenuo,come me, in fondo.Ma guardandomi intorno mi domando cosa c'è che conta veramente in…
13 Ottobre 1917 -  Il Miracolo del Sole
MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO PER LA GIORNATA MISSIONARIA MONDIALE 2019
Pagina 7 di 24

Contatti

santuarionsdifatima@gmail.com

Please, enter your name
Please, enter your phone number
Please, enter your e-mail address Mail address is not not valid
Please, enter your message
Acconsento al trattamento dei dati ai sensi del DLgs 196/2003 e del Reg. UE 2016/679.
Leggi l'informativa

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter: sarai costantemente informato sulle nostre iniziative, eventi, etc...

Donazioni

  • Il Santuario N.S. di Fatima nato per la generosità di tante persone e per chi ha donato tutto per la maggior Gloria di Dio, si sostiene con il contributo libero di quanti devolvono a suo favore offerte. Chi volesse contribuire può farlo:

    IBAN: IT55 G 03069 39450 100000009531

    Banca Intesa San Paolo
    C.C. POSTALE 439018
    intestato Istituto degli Oblati di Maria Vergine, Santuario N.S. di Fatima