sr Clemente Obiakor

25 ANNI DI GRAZIA E DI BENEDIZIONE

Canterò senza fine le grazie del Signore, con la mia bocca annunzierò la tua fedeltà nei secoli, perché hai detto: "La mia grazia rimane per sempre". O Dio, la tua fedeltà è fondata nei cieli. Hai preso possesso di me, la tua sposa è pronta e vive le nozze con l'Agnello. Mio Dio, con Maria Santissima canto la mia gioia indicibile perché grandi cose hai fatto in me, Onnipotente, santo è il Tuo Nome. Ti magnifica l'anima mia e il mio spirito esulta in te, mio Salvatore. Oggi la mia fronte s'innalza grazie a te, mio aiuto e mia forza, Operatore di prodigi. Il ricordo di te mi inonda il cuore di pace.

Mi chiamo suor Maria Clemente e sono una suora Oblata di Maria Vergine di Fatima. Provengo dalla Nigeria.
La mia vocazione ebbe inizio quando il Signore, l'Onnipotente, il Sommo Re ha rivolto il suo sguardo particolare di amore su di me, senza considerare la mia povertà. Dalla lontana terra dell'Africa, dal mio umile villaggio e dalla casa di mio padre mi hai chiamato e portato fin qui in Italia, affinchè insieme alle altre sorelle, potessi iniziare il cammino della sua sequela, vivendo il carisma oblato e la spiritualità di Fatima, con cuore indiviso e nell'amore. Che meraviglia!
Ormai sono passati 25 anni da quando ho emesso la prima professione religiosa, il 6 giugno 1993. Da allora il mio Sposo è accanto a me come un prode valoroso, paziente e misericordioso. Con la vita dei sacramenti, con validi aiuti formativi da parte dell'Istituto, con il confronto e il sostegno delle mie sorelle nella vita comune il Signore mi indica il cammino e mi unisce sempre più intimamente a Lui. Mi copre, mi corregge e mi protegge. E' attento ai miei bisogni. Veramente ho sempre sperimentato su di me la sua grazia e la sua benedizione. Non mi manca nulla. Ho tanta fiducia in Lui, non mi ha mai abbandonato. Infatti in tutti questi anni il mio cammino non ha conosciuto ripensamenti, ma solo gratitudine e desiderio di amare il Signore sempre di più.
Sono molto riconoscente a Maria Santissima, mia Madre, che fin dall'inizio ha custodito la mia vocazione oblata e che mi ha consegnato al suo bellissimo Figlio unigenito. A Lei ho sempre affidato la mia consacrazione religiosa e il mio cammino spirituale, perché mi insegni ad amare Gesù come lei.
Ringrazio san Giuseppe, san Clemente, santa Clementina e tutti i santi per la loro paterna e fraterna intercessione, perché se sono qui oggi è anche grazie alla loro intercessione.
Ringrazio la Chiesa-Madre che mi ha generato a vita nuova nello Spirito Santo, che ha accolto, valorizzato e sviluppato il dono della consacrazione religiosa.
Ringrazio ogni membro del mio istituto, ogni mia consorella, le mie formatrici, le mie superiore passate e presenti, che con il loro amore e la carità materna e fraterna mi hanno aiutato ad approfondire i doni di Dio.
Ringrazio la mia famiglia, la radice dalla quale è iniziata la mia esistenza umana e cristiana. Che Il Signore conceda consolazione gloriosa all'anima di mio padre, che ora è in Cielo, e che ha desiderato, pregato, sostenuto e benedetto la vocazione religiosa.
Al beato e unico sovrano, il re dei regnanti e il Signore dei signori, a Lui somma grazia e riconoscenza, vittoria, potenza e ricchezza, sapienza e forza, gloria e benedizione, onore e lode nei secoli dei secoli. Amen

Ultima modifica il Mercoledì, 23 Maggio 2018 16:19
Altro premi il tasto SHIFT per visualizzare tutto TUTTO

Contatti

Please, enter your name
Please, enter your phone number
Please, enter your e-mail address Mail address is not not valid
Please, enter your message
Acconsento al trattamento dei dati ai sensi del DLgs 196/2003 e del Reg. UE 2016/679.
Leggi l'informativa
  • Santuario Nostra Signora di Fatima
    Via Ponte Terra 8 | 00132 - San Vittorino (Rm)

    Tel. 06 2266016 (9-13, 15-20)
    Fax 06 2266144

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Il Santuario N.S. di Fatima nato per la generosità di tante persone e x chi ha donato tutto per la maggior Gloria di Dio, si sostiene con il contributo libero di quanti devolvono a suo favore offerte. Chi volesse contribuire può farlo:
    IBAN: IT37 E051 0439 450C C031 0522 256
    Banca Popolare del Lazio
    Fil. Villa Adriana di Tivoli
    oppure C.C. POSTALE 439018
    intestato Istituto degli Oblati di Maria Vergine
    Santuario N.S. di Fatima