Segreteria del Santuario

Segreteria del Santuario

Ore 9,00 - Conferenza - In presenza Sala Cuore Immacolato - con distenziamento sociale muniti di mascherina FFp2- Via Skype
Segue Adorazione Eucaristica
-Ore 10,30 Santa Messa in diretta streming
-Ore 12,00 Condivisione

Carissimi e carissime, come vi annunciavamo, da Martedì 1 Febbraio a Lunedì 28 Febbraio, le S.Messe al Santuario saranno teletrasmesse su  - Tv2000 -

Feriali ore 7.00 - 8.30 - 19.00 - sospesa la santa Messa delle ore 10,00

Festivi ore 7.00 - 8.30 –(10.00 Canale 5) - 12.00 - 16.30 - 19.00 - Le sante Messe delle ore 12.00 e 16.30 non saranno teletrasmesse

Visti gli orari  delle 7.00 e delle 19.00 più complicati per raggiungere il Santuario, per il buio e la lontananza, LIBERAMENTE vi chiederemmo di aiutarci scegliendo un giorno o uno di questi due orari durante il mese di febbraio, per essere accanto alle suore IN PRESENZA IN SANTUARIO  - (anche una volta sola in tutto il mese già sarebbe molto). Pertanto nell'ufficio di accoglienza, vicino al bar, raccoglieremo con  semplicità, il vostro nome, con l'indicazione che ci lascerete per uno o più giorni (con data e orario preciso: ore 7 o ore 19) in cui sarete presenti in Santuario accanto alle suore.  

Grazie sempre in anticipo per tutti il bene che ci volete.

P.S.: per le Messe delle 8.30 e delle 10.00 non servirà lasciare il nome perché saranno già molto frequentate. Padre Silvano Porta  Rettore del Santuario

27 Dicembre 2021

Natale

Uomo, alza la testa dal fango che ti opprime,
i problemi sommergono come un torrente in piena,
frantuma le giornate svuotando il tuo destino,
di lacrime profuse son colmi i mari interi.

Davanti alla capanna fatta di paglia e legno,
con statue un pò scrostate, v’è solo un pastorello,
e l’uomo che in ginocchio unendo le sue mani
si rivolge al Bambino che dorme sulla paglia.

Son qui davanti a Te, ascoltami Signore,
ho un bimbo assai malato e non cammina e piange,
mi han detto che si tratta di malattia assai rara,
non si conosce ancora una adeguata cura
ed io non so che fare per questa mia creatura.

Il mio piccino vive nel buio e nel silenzio,
intorno a lui vi è un vuoto che io non so riempire
soffro una pena enorme se piange dal dolore,
non so a chi rivolgermi e mi spezza il cuore.

Adesso sono qui, sono un uomo distrutto,
sono sano, grande e fiero, ma soprattutto padre.

Ascolta Bimbo Santo, son forte non lo vedi?
Prendi la mia salute, le gambe, le braccia e vita
passale alla creatura che io ho messo al mondo,
anche se resto immobile senza contare il tempo,
avrei la gioia immensa di avere un bimbo sano.

Poter vederlo correre sui prati in mezzo ai fiori,
ridere e saltare, parlare coi compagni, essere forte
e libero e anche se da solo lottare con il vento
perché la vita è un dono che muta ogni momento.

Bimbo che stai nel cielo, Tu mi comprendi è vero?
Tu che conosci il male e non ne fai mistero,
prendi la forza al padre donandola a suo figlio,
prendi ciò che ho di più sano perché si salvi un giglio.

Il Bimbo dorme ancora sulla tiepida paglia,
l’uomo in ginocchio prega col volto tra le mani,
non vede la statuina che sorride e guarda in su
ed è la dolce mamma del piccolo Gesù.   Rita Golino - Roma

25 Dicembre 2021

Santo Natale 2021

Gesù Bambino vi benedica e vi custodisca, vi stia sempre accanto e mai vi abbandoni nelle difficoltà; vi dia pace e piena salute del corpo e dello spirito e la grazia di vivere nella gioia e nella letizia spirituale questo Santo Natale che ci apprestiamo a festeggiare. Il Rettore del Santuario p. Silvano Porta omv

23 Dicembre 2021

E' NATALE!

È Natale ogni volta che sorridi a un fratello e gli tendi la mano.
È Natale ogni volta che rimani in silenzio per ascoltare l’altro.
È Natale ogni volta che non accetti quei principi che relegano gli oppressi ai margini della società.
È Natale ogni volta che speri con quelli che disperano nella povertà fisica e spirituale.
È Natale ogni volta che riconosci con umiltà i tuoi limiti e la tua debolezza.
È Natale ogni volta che permetti al Signore di rinascere per donarlo agli altri. Madre Teresa di Calcutta
Se Cristo nascerà in noi, la nostra casa diventerà come la umile stalla di Betlemme, povera di sicurezze terrene ma ricca di umanità e del calore umano, la quale sarà visitata dai tanti pastori emarginati della nostra società, dove potranno entrare con fiducia al nostro focolare. Sarebbe bello pensare ad un Natale che trasformi le nostre famiglie nelle quali nessuno che bussa alle nostre porte tornerebbe a casa sua a mani vuote, ma troverebbe tanti segni visibili della misericordia di Dio, fatta a volte di parole ma altre volte di gesti concreti, usando quella carità cristiana che è davvero autentica quando ha la forza di spogliarsi di qualcosa di proprio per rivestire il bisogno materiale e spirituale dell’altro.
I Padri omv e le Suore omvf vi augurano un santo Natale pieno di pace e di serenità!

 

24 Dicembre 2021

Natale al Santuario

-Ore 22,30 Santa Messa della Notte 

12 Dicembre 2021

Il Cancello del Cielo

Tutti vorrebbero trovare le chiavi del cielo,
sinonimo di felicità totale di Dio.
Questo è possibile, basta cercare nel modo giusto.
Cercare significa che siè per strada, che si cammina verso la meta.
Cercare è sempre un atto di fiducia e di coraggio.
Cercare è anche fatica, forza di volontà, prezzo da pagare.
Il segreto per trovare il Cielo: Incominciare dall'attenzione verso cio' che è piccolo,
debole, nascosto.
Il Cielo è la sorpresa più grande di Dio!

Tanti Auguri di Buone Feste fratelli in Cristo!       Bonchi Pio - Cervia (Ravenna)

Siamo al nostro terzo ritiro che ci vedrà accompagnare Tobia nel suo ritorno a casa sano e salvo con la moglie Sara, grazie alla guida sapiente dell'Arcangelo Raffaele: Dio è presente alla nostra vita, ci accompagna nel nostro cammino e salva sempre ciò che realmente "conta".

-Ore 9,00 - Conferenza - In presenza Sala Cuore Immacolato - con distenziamento sociale muniti di mascherina - Via Skype
Segue Adorazione Eucaristica
-Ore 10,30 Santa Messa in diretta streming
-Ore 12,00 Condivisione

Per iscriversi: inviare una e-mail alla casella di posta elettronica del ritiro Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure tramite WhatsApp, comunicarlo nella chat del gruppo ritiropertutti oppure telefonare al numero 06-2266016 negli orari LUN. – DOM. 09.30 – 12.00 e 16.30-18.30.

11 Dicembre 2021

Concerto di Natale

Dall’Incarnazione, dal momento in cui il Verbo si è fatto carne, è cancellata l’incolmabile distanza tra finito e infinito: il Dio eterno e infinito ha lasciato il suo Cielo ed è entrato nel tempo, si è immerso nella finitezza umana.

08 Dicembre 2021

Immacolata Concezione

Chi sei, o Immacolata ?

Pagina 4 di 34

Contatti

santuarionsdifatima@gmail.com

Please, enter your name
Please, enter your phone number
Please, enter your e-mail address Mail address is not not valid
Please, enter your message
Acconsento al trattamento dei dati ai sensi del DLgs 196/2003 e del Reg. UE 2016/679.
Leggi l'informativa

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter: sarai costantemente informato sulle nostre iniziative, eventi, etc...

Donazioni

  • Il Santuario N.S. di Fatima nato per la generosità di tante persone e per chi ha donato tutto per la maggior Gloria di Dio, si sostiene con il contributo libero di quanti devolvono a suo favore offerte. Chi volesse contribuire può farlo:

    IBAN: IT55 G 03069 39450 100000009531

    Banca Intesa San Paolo
    C.C. POSTALE 439018
    intestato Istituto degli Oblati di Maria Vergine, Santuario N.S. di Fatima