Mercoledì, 20 Maggio 2015 10:03

Forum internazionale di Mariologia

EVENTO

Il Santuario di San Vittorino ha partecipato, entusiasta, al Forum Internazionale di Mariologia sul tema "IL MESSAGGIO DI FATIMA TRA CARISMA E PROFEZIA" organizzato dalla Pontificia Academia Mariana Internationalis dal 7 al 9 Maggio u.s. con la collaborazione delle Suore OMVF del Santuario stesso.

I lavori si sono svolti presso l'Auditorium della P. Università Antonianum di viale Manzoni sotto lo sguardo amorevole e materno della Madonna Pellegrina di Fatima, proveniente direttamente dal Portogallo per intraprendere il suo nuovo pellegrinaggio presso numerose Comunità diocesane di Lazio, Campania e Puglia in occasione dell'Anno della Vita Consacrata e del Sinodo Ordinario dei Vescovi sulla Famiglia, e che concluderà il suo itinerario presso il Santuario di San Vittorino il prossimo 27 Settembre per far ritorno a Fatima.

Dopo la Prolusione, tenuta da S. E. Card. Angelo Amato, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, si sono espressi sul tema del Forum molti autorevoli oratori tra i quali il Vescovo di Leiria-Fatima, il Vescovo di Coimbra già Rettore del Santuario di Fatima, l'attuale Rettore del Santuario di Fatima, il Presidente della Pontificia Academia Mariana Internationalis. É stato dato spazio anche ai lavori dei gruppi I movimenti ecclesiali legati a Fatima - Il messaggio di Fatima per il carisma della vita consacrata - I veggenti di Fatima - che hanno concluso l'intenso programma delle attività del Forum, che in tutto il suo complesso ha puntualizzato l'intero quadro delle apparizioni esprimendo il massimo contesto interpretativo sull'esperienza e sul significato del "messaggio" consegnato dalla Vergine ai tre pastorelli Francesco, Giacinta e Lucia ormai quasi un secolo fa, ma ancora così mirabilmente attuale.

L'evento ha avuto solenne conclusione nell'adiacente Basilica di S. Antonio al Laterano con l'Adorazione Eucaristica, la recita del S. Rosario e la Concelebrazione Eucaristica (arricchita da alcune testimonianze personali) per ringraziare il Signore e consegnarci tutti alla Madonna con l'Atto di affidamento al Suo Cuore Immacolato quale inizio del suo Pellegrinaggio Nazionale in Italia.

Altro premi il tasto SHIFT per visualizzare tutto TUTTO